fbpx

Main img

 

Definizioni di counseling

 

Il Counseling è l'arte di aiutare gli altri a definire e chiarire gli obiettivi e i risultati che desiderano ottenere, pianificando un percorso per raggiungere gli scopi prefissati, fornendo il supporto e la stimolazione necessari per garantire il conseguimento del traguardo previsto.

Edoardo Giusti

 

 

 

Si fa Counseling quando una persona che riveste regolarmente o temporaneamente il ruolo di counselor, offre o concorda esplicitamente di offrire tempo, attenzione e rispetto a un'altra persona, o persone, temporaneamente nel ruolo di cliente. Compito del Counseling è di dare al cliente un'opportunità di esplorare, scoprire e chiarire modi di vivere più fruttuosi e miranti e un più elevato stato di benessere.

Associazione britannica di Counseling

 

 

 

 

Il Counseling è un processo di interazione tra due persone, counselor e cliente, il cui scopo è quello di abilitare il cliente a prendere una decisione riguardo a scelte di carattere personale.

J. Burnett

 

 

 

 

Il Counseling è un insieme di tecniche, abilità, e atteggiamenti per aiutare le persone a gestire i loro problemi utilizzando le loro risorse personali.

M. Reddy

 

 

 

 

Nel Counseling si ritiene che il modo migliore per venire in aiuto di una persona non sia mai quello di dirle ciò che deve fare, quanto piuttosto quello di aiutarla a comprendere la sua situazione e a gestire il problema.

Paola Binetti - Rosa Bruni

 

 

 

 

Il Counseling è un processo di potenziamento, concepito per aiutare un individuo ad accettare la propria vita così com'è e poi a crescere verso una maggiore maturità attraverso l'apprendimento ad assumere responsabilità e a prendere decisioni per conto proprio.

Anne Jones

 

 

 

 

Il Counseling è un processo interattivo tra il counselor e un cliente, o più clienti, che affronta con tecnica olistica temi sociali, culturali, economici e/o emotivi. Può concentrarsi sulla modalità di affrontare e risolvere problemi specifici, favorire un processo decisionale, aiutare a superare una crisi, migliorare i rapporti con gli altri, agevolare lo sviluppo, accrescere la conoscenza, la consapevolezza di sé e permettere di elaborare emozioni e conflitti interiori. L'obiettivo globale è quello di offrire ai clienti l'opportunità di lavorare, con modalità da loro stessi definite, per condurre una vita più soddisfacente e ricca di risorse, sia come individui sia come membri della società più vasta.

Associazione europea di Counseling

 

 

 

 

Il Counseling è un incontro a due (counselor e cliente), in cui attraverso il dialogo, ma anche e soprattutto la qualità della relazione che si instaura tra le due persone, si creano le condizioni ottimali per alleggerire il peso di preoccupazioni e dolori condividendoli con un ascoltatore attento, sensibile e partecipe.

Marcella Danon

 

 

 

 

Il counselor può indicare le opzioni di cui il cliente dispone e aiutarlo a seguire quella che sceglierà. Il counselor può aiutare il cliente a esaminare dettagliatamente le situazioni e i comportamenti che si sono rivelati problematici e trovare un punto piccolo ma cruciale da cui sia possibile originare qualche cambiamento. Qualunque approccio usi il counselor lo scopo fondamentale è l'autonomia del cliente: che possa fare le sue scelte, prendere le sue decisioni e porle in essere.

Associazione britannica di Counseling